domenica 8 novembre 2009

Dove spaccia il padre di John Terry..

Cominciamo il blog con la prima delle sottocategorie che vi verranno proposte.. Inglourious Footballers.. Seguendo antichissime tradizioni che risalgono agli albori del football britannico, tra orgie, risse, stupri, aggressioni e dipendenze varie, siamo sicuri che i nostri eroi non ci lasceranno mai soli coi nostri problemi quotidiani...

Ecco quindi una tipica “notizia della domenica”.. ce la propone, al solito, il mitico News Of The World (tabloid domenicale di estrema destra di proprietà di zio Rupert Murdoch che con una circolazione di oltre 3 milioni di copie (dis)informa i sudditi di sua maestà con scoop di una bassezza sublime..)

Dopo averci raccontato a primavera che la mamma di John Terry, capitano del Chelsea e della nazionale, rubava nei supermercati, oggi ci rivela che il padre spaccia cocaina nei cessi di un esclusivo pub a Chafford Hundred.. cittadina dormitorio dei lavoratori della City situata a ridosso dell’estuario del Tamigi ad est di Londra, nel ricco e opulento Essex…

Un video di un giornalista in incognito del tabloid mostra il padre di JT mentre gli vende 3 grammi di “charlie” a 120 sterline con un guadagno netto di 40 sterline (che il figliolo stipendiato per oltre 10 milioni di sterline l’anno dai Blues guadagna ogni due minuti circa.. pubblicità escluse..) Non che papà Ted se la passi male.. il figlio gli ha comprato casa a Chafford Hundred, gli paga le vacanze in Florida e a Dubai e gli ha appena regalato un Rolex.. così, tanto per gradire…

Attendiamo ansiosi di sentire Crepet o Alba Parietti che dalla poltrona del salotto di Vespa ci spieghino con commozione il vuoto pneumatico che circonda questa generazione di genitori viziati e priva di ideali.. cresciuti nella società consumista del benessere prodotta dai loro ingrati figli.. che gli regalano i Rolex e non gli spiegano l’importanza dei sacrifici fatti per ottenerli…





1 commento:

Alessandro ha detto...

The apple doesn't fall far from its tree, mate. Attento JT, ti teniamo d'occhio!!!